Installazione labirinto con 400 barriere da cantiere 20 marionette video proiezioni cento enigmi e un Minotauro

NUIT BLANCHE - CHARLEVILLE-MEZIERES

Un progetto della Compagnia StultiferaNavis Con il sostegno de Ville de Charleville-Mézières - Nuit Blanche 2011 - CESARE - Centre national de création musicale Regia scenografia Alessandra Amicarelli Creazione video e mapping live Alessandro Palmeri Musiche Christian Sebille Testo Julie Linquette Luci Antoine Lenoir Costruzione scenografie Centre technique de la Ville de Charleville Montaggio scenografie Ass. Flap

Progettata per la Place Ducale, di Charleville-Mézières, capolavoro dell'architettura rinascimentale francese, l'installazione si compone di 400 barriere di cantiere che lasciano visibile l'intera piazza illuminata, invitando i passanti a perdersi nei meandri di un gigantesco labirinto. Solamente due percorsi tra i tanti possibili conducono alla fontana centrale, da dove sorge la luce di un faro di immagini e suoni. Punteggiato di enigmi da risolvere per potersi orientare e proseguire il percorso, il labirinto è un dedalo di parole da ricomporre, come un filo d'Arianna che conduce all'uscita. Ode urbana alla gioventù che attraversa i secoli, il labirinto poetico invita a una passeggiata spettacolare che immerge il passante in un universo visivo e sonoro a  360° : alla ricerca del Minotauro contemporaneo.