URBAN MARIONNETTE 1

Laboratorio di costruzione di marionette taglia umana e realizzazione di performances urbane

2010 Nell'ambito del progetto Marion'Halles - Maison du geste et de l'image /Parigi - Pubblico: classe IV liceo professionale vendita e comunicazione Lescot. Direzione atelier, tecniche di costruzione, coordinamento delle fasi progettuali: Alessandra Amicarelli - Interviste, testi: Julie Linquette - Creazione video, installazioni video: Alessandro Palmeri - Con l’aiuto di tutta l’équipe de MGI e di Valerie Emram, insegnante di Vendita e Comunicazione 

Nell’ambito del progetto URBAN MARIONNETTE della Compagnia StultiferaNavis e del progetto Marion’Halles, organizzato dalla Maison du geste et de l’image (MGI), e dai Lieux Compagnonnage Marionnettes en Île de France (Théâtre aux Mains Nues, la Nef, Clastic Théâtre). Urban Marionnette è un vasto progetto di ricerca e creazione durato tre anni (2010-2013) in cui si è interrogata l’adolescenza di oggi rispetto al ruolo che essa ricopre nell’ambito dello spazio pubblico urbano in piena trasformazione. Molti atelier e laboratori sono stati organizzati in questo senso, per incontrare giovani dai 12 ai 18 anni, svolgendo con loro un’indagine approfondita sull’identità e i codici di rappresentazione utilizzando come medium marionette taglia umana, copie esatte di loro stessi e da loro stessi costruite in tutte le parti, utilizzate per investigare lo spazio pubblico attraverso varie performances urbane. Per questo laboratorio con il Liceo Lescot, sono state realizzate 5 marionette, una serie di interviste filmate,  varie performances urbane nel quartiere delle Halles di Parigi, quartiere in pieno centro a Parigi, oggetto di una vasta e importante operazione di ristrutturazione urbana.