QU(ART)IER LILLE

laboratori di iniziazione al teatro di marionette, ombre, burattini per gli abitanti dei quartieri fives et moulins

Sotto il titolo QU(ART)IER si cela un vasto dispositivo di sinergie associative dei quartieri popolari Fives e Moulin della città di Lille, dove sono stata invitata in residenza per tre mesi, per incontrare gli abitanti sensibilizzandoli all'arte del teatro di marionette, ombre e burattini, e creare con loro dei "gesti artistici", ossia delle azioni che permettessero loro di appropriarsi del potenziale espressivo e comunicativo del teatro di figura contemporaneo.

In tre mesi ho potuto così incontrare oltre 200 persone tra adulti, adolescenti, bambini, responsabili di strutture culturali, insegnanti. Con ognuno si è stabilito un incontro sensibile reale mediato dalla fascinazione che le marionette, i burattini o le ombre hanno saputo suscitare. Un programma molto intenso di laboratori si è così sviluppato, permettendo di far incontrare progressivamente tutti i partecipanti, in modo da far loro conoscere il percorso realizzato da ogni gruppo.  Un'esperienza emotivamente molto coinvolgente, poiché si è trattato di entrare in contatto con mondi e persone molto diverse, e grazie alle marionette poter cogliere aspetti sensibili delle loro personali storie, restituiti con slancio e generosità nei momenti di confronto collettivi.

Un'esperienza che come artista, e marionettista mi ha arricchito umanamente in modo indelebile.

Qui di seguito il link dove potete trovare i dettagli di tutto il progetto: